lunedì 31 agosto 2009

Miglioramenti

Mentre scrivo leggo un dispaccio di agenzia.

Vittorio Feltri - il Giornale, 31 agosto 2009.

Feltri sta facendo passi da gigante: se si allena ancora un po', mentre scriverà e leggerà dispacci di agenzia, riuscirà anche a leggere l'articolo a Berlusconi prima di mandarlo in stampa.

3 commenti:

ulivo ha detto...

Unica possibilita' che abbiamo di liberarci del Berlusca e' di emigrare all'estero.
Mussolini con tutto il casino che ha fatto , gli italiani se lo sono tenuti dal 22 ottobre 1922 all' 8 settembre 1943 ed oltre....
Berlusconi solo per qualche trombata fuori casa ce lo terremo anche dopo la morte con gli eredi.
Noi italiani non siamo bravi a remare controcorrente.

Paz83 ha detto...

Feltri invece che leggere dispacci dovrebbe concentrarsi di più su quel che scrive

chit ha detto...

Mi piacerebbe tanto vederlo fare "passi da gigante" verso il gran Canyon...