lunedì 23 giugno 2008

Fine di un sogno

Gli azzurri della nazionale di calcio tornano a casa, battuti dalla Spagna per 4-2 ai rigori, dopo 120 minuti squallidi finiti sullo 0-0.
Era già stato un miracolo passare il girone ed è finita come quasi tutti temevano.
Adesso la domanda che mi assilla, in vista dei mondiali 2010, è: "Toni si lascerà crescere i baffi oppure no?".

12 commenti:

chit ha detto...

Per certi versi è stato più offensivo Cesare Maldini nel 1998 contro la Francia...

una vera vergogna! :-(

Franca ha detto...

Direi che è una domanda essenziale...

Riverinflood ha detto...

Io non temevo e ne ero certo: si trattava di stabilire solo quando. E, non ti nascondo, che da bravo "antiitaliano", ne godo immensamente.

Lameduck ha detto...

Bastava un Pippo Inzaghi qualsiasi e la palla dentro l'avremmo messa.
Mandare in campo una squadretta con Toni nella parte della vacca che si deve spregnare ma non si spregna, mi sembra folle.

zefirina ha detto...

con quel fisico ......


ehm la sola cosa che noto nei calciatori

Signor Ponza ha detto...

Il Corriere ha già allestito il sondaggio.

BECA ha detto...

Con quei baffi mi porta alla mente (non so perchè) i migranti italiani diretti in germania...

nandina ha detto...

speriamo di no! :-)

dalianera ha detto...

Sì, certo, mostrandoli soltanto agli amichetti del campetto dietro casa sua.

Paola ha detto...

..loro perdono e noi paghiamo i loro stipendi!!!!

Daniele ha detto...

Se li è gia tagliati... meno male che siamo usciti sennò gli diventavano peggio di quelli di Bergomi... tanto la porta non la vedeva mai... :-)))

BC. Bruno Carioli ha detto...

Si è già rivolto al pittore del Premier.
Se li farà disegnare.