giovedì 1 marzo 2007

Finalmente ho capito

Questo inverno sono stato un tantino irritabile.
Pensavo fosse colpa di Follini che non si decideva a passare il guado.
Di notte non riuscivo a dormire e continuavo a sognarlo con il grembiulino della prima elementare e il fiocco azzurro e gli dicevo: "E salta! E salta!" ma lui continuava a stare in mezzo.
De Gregorio nei sogni mi cantava "Buonanotte fiorellino" ma non azzeccava una rima ed era stonato come una campana.
Sognavo Bersani e mi vedevo nella famosa scena in cui Scorsese diceva a De Niro: "Non ho detto di fermare il tassametro". Io ero De Niro, Scorsese era l'altro. E il tassametro continuava a fare clack! clack!
Sognavo Padoa Schioppa che scoppiava come una medusa quando te la tirano sulla schiena e fa plaff (proprio come la descriveva Verdone).
Vedevo i mandorli in fiore a metà gennaio, ma insomma, da noi a metà gennaio i mandorli sono sempre in fiore e qualche rametto generalmente finisce in un vaso sul mio tavolo.
Vabbè, mimose fiorite ce n'erano più del solito e la faccenda m'irritava, tutto sommato: come faccio l'8 marzo?
Le trote nel torrente continuavano a saltare fuori dall'acqua perché avevano caldo e tutti quegli splash un po' di fastidio me lo davano.
Insomma: ero piuttosto nervoso. Anche quando il Governo è caduto mi giravano le scatole. Pensavo fosse colpa di Turigliatto, Rossi, Pinin o Andreotti.
Oggi invece ho capito che la mia irritabilità è dovuta esclusivamente alll'inverno anomalo.
L'ho scoperto grazie a questo articolo sul Corriere.
Ho provato a fare il sondaggio, ovviamente. E ho tirato un sospiro di sollievo.


6 commenti:

dalianera ha detto...

Coraggio, altri 20 giorni e siamo fuori da questo maledetto tunnel. :-)

Ed ha detto...

Sì, tra venti giorni finalmente saremo in estate!

nanarella ha detto...

Ciao so che non c'entra nulla con il tuo post, ma vorrei che tu facessi un salto sul mio blog per aiutarmi...a divulgare una notizia a cui io tengo molto grazie. ciao sono andare.. o volare06

zefirina ha detto...

io devo già così squilibrata di mio che il fatto che non sia stato un inverno rigido ma piuttosto caldo non ha influito per niente sul mio umore, mi innervosisce se piove perchè giro in motorino per il resto benvenga il caldo che io soffro il freddo

pibua ha detto...

aaah ecco perchè rodeva un po' anche a me!!! Non era perchè lo stipendio finisce sempre il 15 del mese o perchè se voglio andare al cinema devo rinunciare alla pizza, o perchè quando il prezzo del petrolio sale il prezzo della benzina sale, mentre se il petrolio scende il prezzo alla pompa resta uguale, o forse perchè ci sono un sacco di pazzi al mondo che girano con le cinture di tritolo e chi li combatte butta bombe "andò cojo cojo"...che sciocchina che sono...non ci avevo pensato all'inverno caldo!
...quasi quasi mi compro un condizionatore e mi rinfresco un po' le idee.

Bye bye ;-)

Ed ha detto...

@nanarella: ho visto
@zefirina e pibua: abbiamo trovato il capro espiatorio: il cambiamento climatico!