venerdì 2 febbraio 2007

Ambiente

Cade neve colorata in Siberia.
Già nei mesi scorsi nella città di Krasnoiark era caduta verde, ora nelle regioni di Omsk e Tomsk (gemellate con le regioni di Tom e Jerryk) è arancione.
Amato ha detto che in Italia c'è un uso smisurato di cocaina. In Siberia i 27.000 abitanti delle regioni colpite dalla nevicata hanno esagerato con l'LSD ascoltando in loop Honky Tonk Woman.
Il mare crescerà di una sessantina di centimetri e la temperatura di nove gradi.
Che bello, finalmente posso pescare i cefali e i laxerti a gennaio dalla finestra di casa mia, in canottiera!

6 commenti:

Pignolo ha detto...

anch'io vado a pesca. Almeno ci provo!

sarmigezetusa ha detto...

è stato l'lsd a far crollare il muro di lublino.

Lord Ciccio ha detto...

Pescherai pesci pappagallo e barracuda!

Sbloggata ha detto...

Già penso ai miei coloratissimi pupazzi di neve!!!

Ed ha detto...

:D benvenuta, sbloggata!

Prof.Spalmalacqua ha detto...

Presto potremo pisciare sulla neve senza la paura di essere beccati.
Prof.Spalmalacqua