mercoledì 31 gennaio 2007

Aldo mani di Forbice

Questa sera a Zapping, già prima delle 20 (il programma inizia alle 19.40) il poeta Aldo Forbice (che peraltro mi è simpatico perché è a favore dei pacs e contrario alla pena di morte) si era già stufato di sentire parlare del fatto del giorno (quello lì della Veronica versus Silvio) e ha redarguito un ascoltatore che al telefono stava per tornare sull'argomento.
Manco a farlo apposta, apertura del TG1 (lo sapete: lui fa ascoltare le aperture dei TG): prima notizia la lettera di Veronica. Idem per La7 e per il TG5.
Il poeta, non sapendo più come uscirne (gli specchi ormai erano tutti rigati) ha detto: "E vabbè, invece di scrivere una lettera a Repubblica poteva scrivere una lettera al marito".
Questa è già poesia!

6 commenti:

loredana58 ha detto...

Ciao caro Ed, è da un secolo che non ci scambiamo commenti...sono passata anche dal Conte...siete stati i miei primi amici e desidero comunicarti che oggi Libero ha indicato il mio blog come blog del giorno.Il post? Indovina...ti aspetto Ed, mi poace condividere una oiccolissima soddisfazione con il mio caro amico che mi ha sempre seguita ed incoraggiata.Baci.Lory

loredana58 ha detto...

Noto che non sono più tra i tuoi links te lo riporto allora:
http://blog.libero.it/perlinecolorate/

Ed ha detto...

Ciao Lory! Ti riporto il mio perché mesi fa avevo notato che mi avevi "slinkato" così, dopo altri mesi, ti ho slinkato anch'io, giusto perché sono democratico.
http://unpercento.blogspot.com

loredana58 ha detto...

Ma guarda che non ti ho slinkato, ti ho messo insieme al Conte e qualtre altro blog nella mia pagina dei preferiti dove facilmente raggiungo i blog dei miei più cari amici e anche se non commento seguo sempre, con immutato affetto...

loredana58 ha detto...

Dopo questa tua risposta fuori luogo meriti davvero che ti slinki.

Ed ha detto...

In verità, Lory, non vedo più da tempo il nome del mio blog sulla tua pagina principale, ma sono cose che capitano. Sono sparito anche da altri blog che a loro volta, dopo un bel po' perché sono paziente, sono spariti dal mio e ad ogni modo fai come meglio credi.