mercoledì 23 settembre 2009

Non ho potuto

E' da più di una settimana che non curo il mio blogghino, così, tra l'altro, non ho potuto scrivere dei sei paracadutisti della Folgore uccisi in Afghanistan in missione di mezza guerra e mezza pace. Come ha definito La Russa la nostra missione là.
Non ho potuto scrivere che mi sono stufato di sentire parlare di eroi a vanvera, con tutto il rispetto per coloro che muoiono.
Non ho potuto scrivere che il Capo fa talmente tanto il tifo contro la crisi (la sinistra invece lo fa pro) che sulla finanziaria non c'è neanche una parola sui disoccupati che aumentano sempre di più. Il simpatico premier cita i dati Istat e dice che sono soddisfacienti. Ma cita quelli che gli fanno comodo. Quelli che parlano di occupazione in netto calo meglio lasciarli perdere.
Non ho potuto scrivere dei sei paracadutisti della Folgore uccisi in Afghanistan e dei figli di due di loro "usati" spudoratamente da molta stampa per "mostrare" il dolore, per farmi commuovere.
Non mi sono commosso, mi sono indignato.
Non ho potuto scrivere che mi sono rotto le palle degli applausi ai funerali.
Non ho potuto scrivere che George Clooney conosce la futura suocera e che, mi perdoni, ma dopo che la Canalis s'è fatta Vieri, Rossi, Drogbà e Reginaldo, quello del party si è beccato gli avanzi.
Non ho potuto scrivere di Briatore che è stato sbattuto fuori dalla Formula 1 e che la sua vicenda mi ha confermato ciò che purtroppo penso da anni: è tutto falso anche lì e non so più con che sport appassionarmi.
Non ho potuto scrivere che mi sono rotto le palle della vicenda Rai-Annozero-Marco Travaglio.
Di un direttore di rete che dice:"Di Annozero farei volentieri a meno". Un po' come se dicessi che farei a meno di essere linkato da Placida Signora o da Paul The Wine Guy.
Non ho potuto scrivere che vedere T-Bag all'inizio della quarta serie di Heroes è stato sconvolgente.
E non ho potuto scrivere che ho dimenticato di chiedere in edicola Il fatto quotidiano.
Adesso vado a provare.

4 commenti:

Alberto ha detto...

Penso che "Il fatto" nella tua città non l'hai trovato.

Ed ha detto...

No, non è arrivato proprio. Peccato.

Andrew ha detto...

arriverà

chit ha detto...

Neanche qui a Trieste si trova...