martedì 24 giugno 2008

Toccategli tutto, ma non il buco

Adesso ho capito come fare indignare Veltroni: il buco, bisogna toccarlo sul buco.
Pensavo l'avesse già fatto Berlusconi, ma è stato Alemanno a dire che a Roma c'è un buco spaventoso (forse si è accorto che ci sono le catacombe, non so), e allora Walterùn per ripicca ha detto che il buco di Roma non esiste ed è pronto a dimostrare, dati alla mano, che in altre città è più grande.
Tipo Milano dove il debito per abitante è di 2840 euro, rispetto ai 2540 della capitale.
Alemanno in verità l'aveva detto già da mò, ma il buco ha dato fastidio a Walter in ritardo: è il cambiamento di stagione, bisogna mangiare frutta e bere acqua sennò viene la stitichezza.
A me questa storia del buco fa venire in mente quella farfalla che si fermava su una mela e chiedeva al bruco: "O bruco bruchino, che bruco tu sei?" e lui rispondeva: "Sono il bruco della mela" e avanti così finché non si fermava su un deretano e a quel coso peloso chiedeva: "O bruco bruchino, che bruco tu sei?" e lui rispondeva: "Ahò, e nun vedi? So' er bruco der crulo".

8 commenti:

farfallaleggera ha detto...

Ciao Ed, un salutone grande grande e un grazie ancora più grande per gli auguri. Scusami la latitanza ma ho un pò di problemi che spero di terminare di risolvere al più presto, ciao farfalla

flo ha detto...

Davvero, com'è che Uòlter ha questa lentezza di riflessi, ma è congenita per caso?

babilonia ha detto...

come la mettiamo con i "fori"?

isline ha detto...

siamo alla frutta...

Marco Rossi ha detto...

ma che poi Uolter doveva proprio fare una conf. stampa su 'sta cosa...

..se ne stava zitto zitto e nessuno faceva più caso ad Alemanno... ora invece tutti sanno e parlano del "buco lasciato da Veltroni"...

..voto in "Strategia di comunicazione politica": 0

BECA ha detto...

è il caldo che non lo fa reagire, d'altra parte anche le manifestazioni sono state annunciate. ma in autunno, prima le ferie, il mare e il decreto salva berlusca.

Clelia ha detto...

ahahahaha...carina la storiella della farfalla!


Clelia

guccia ha detto...

Questa resta negli annali! Vedo che l'estate t'ispira alla grande! Comincio a raccontarla a tutti i clienti dell'edicola!!