mercoledì 9 aprile 2008

Casse di cassette

Ho sempre trovato utili le audiocassette: se non fosse stato per loro non avrei potuto ascoltare e riascoltare cose tipo i tedeschi "Troya" e gli "Yatha Sidhra", o i messicani "La Revoluciòn de Emiliano Zapata" per citarne solo qualcuno. I miei amici collezionisti, con il portafoglio più gonfio del mio, me li passavano e li riversavo sulle mitiche TDK e Sony e me li godevo così.
Poi hanno cominciato a ristampare un sacco di rarità su CD e allora le cose sono cambiate: quello pseudo disco che non aveva nulla degli affascinanti album con il vinile, ti permetteva perlomeno di ascoltare rock di cui avevi sentito parlare, ma non avevi mai potuto ascoltare.
Per contro non ho mai amato le compilations o i "Best of": al limite qualche mix me lo facevo io, con i pezzi che preferivo in quel momento, da portare in auto e ascoltare durante le mie scorribande in Provenza alla ricerca del disco perduto.
Così i giorni scorsi sul tumblr di Paz ho scoperto che su Mixwit puoi crearti una cassetta tipo questa. Da Dalianera, dal Signor Ponza e tanti altri, ho poi scoperto che anche su Muxtape puoi crearti una lista di canzoni. Così l'altra sera, non avendo di meglio da fare, ho creato la mia. Di quelle che adesso ascolterei in auto lungo l'autostrada che da Mentone porta a Aix en Provence o in giro per le Langhe.


Mi si chiede: "Se ne può fare solo una? E quanto dura?" Si può, non si può, io non lo so: l'importante è farla con passione. La durata e la quantità sono relative.
Buon ascolto.

17 commenti:

ReAnto ha detto...

Non c'entra niente...LEGGI QUA.
http://www.ilcannocchiale.it/blogs/allegati/FEDINE_PENALI.pdf

ReAnto ha detto...

http://www.ilcannocchiale.it/blogs/allegati/FEDINE_PENALI.pdf

Franca ha detto...

Anch'io non ho mai amato le compilations o i "Best of" che semmai mi facevo da sola!

isline ha detto...

Io preferisco le compilation in mp3 che posso fare ora: ero troppo pigra per registrarmi le cassette...
:)

dalianera ha detto...

Me lo stavo domandando da giorni: ma la compilation di Ed dov'è? ;-)
L'ascolto subito.

Paz83 ha detto...

Il muxtape l'ho anche io. Rispondo alle ultime domande: puoi fartene quante te ne pare, basta creare una cassetta ogni volta, puoi anche volendo aggiungere ai preferiti quelle degli altri (se sei loggato e apri ad esempio la mia noti in alto a destra il tasto che consente questo) ed ha pure i feed. Detto ciò è un salto nostalgico, io ancora le conservo le mie cassettine!

flo ha detto...

A me piacevano moltissimo le audiocassette, ero specializzata anche a riparare i nastri rovinati a forza di ascoltarle :)

zefirina ha detto...

io più che le cassette adoro gli lp, anche perchè i figli me ne hanno srotolato più di una di cassetta!!!!

però sia per un amica che per un uomo ho fatto una cassetta con poesie lette da me e canzoni come colonna sonora, mi sono divertita un mondo e a loro sono piaciute molto

Ed ha detto...

@Dalianera: :D
@Paz83: buono a sapersi! Così tolgo un po' di mp3 dall'hard disk e li parcheggio là.
@Zefirina: vedi, se ci fosse stato muxtape nessuno te le avrebbe srotolate ;)
@Flo: mamma mia che pazienza avevi!

SI-FA-SI ha detto...

I best of hanno meno valore dell'album orginale..Infatti la cosa migliore e' crearseli da soli:-) Piu' personali e curati bene:-)
L'idea della cassettina e' bellina:-)
Il Caro vecchio tape:-) Maremma sembrano secoli fa...
Bello Ed l'Incipit Grafico del blog..Era da un po' che nn passavo:-)
Baci,

SI

Ed ha detto...

@Silvia: mi riempiono di gioia (e anche un po' di nostalgia) i tuoi rari e preziosi passaggi. Ritorna, quando puoi.

conteoliver ha detto...

Strano, sono tutte cose cha hanno massimo venti anni, mi pare.

Ma la compilation la metteresti arrivato nelle langhe o anche per il colle di nava ?

Ed ha detto...

@Conte Oliver: anche di più. Adesso ti masterizzi direttamente i CD. A parte ciò noto che conosci bene la zona, e delurkati, no! Almeno in privato..;)

Anonimo ha detto...

Le cassette... sembra incredibile, legg il tuo post dopo che proprio ieri sera si parlava con mio marito di come sono state fondamentali nella nostra adolescenza... Walkman sempre è ovunque (grosso e pesante, altre che gli Ipod di oggi!!! ...e il mio non aveva nemmeno l'autoreverse!), pomeriggi passati con il dito su rec a registrare dalla radio le canzoni (maledicendo il deejay che le interrompeva sempre sul finire!)...
E ora, dopo aver cambiato casa, mi ritrovo con una cassa di cassette, proprio come te, da riascoltare e decidere se tenere o buttare... perchè ovviamente mai una cassetta era nella sua custodia...
Scommettiamo che non ne butterò nemmeno una?!

mvariabile ha detto...

...L'anonimo di cui sopra sono io!!!!

Giuseppe ha detto...

Eh, le vecchie cassette! Anche io ho fatto un muxtape :-)

conteoliver ha detto...

Ed, hai ragione, conosco abbastanza Imperia, ma solo perché ci è nata e cresciuta la mia fidanzata, e quindi ogni tanto vado con lei quando fa le rimpatriate in famiglia (che a volte però si tengono nelle Langhe, dov'è nata la nonna :)

Anzi, la prossima volta che vengo ti avverto :)