giovedì 1 novembre 2007

Solidarietà ai coniugi Elwood

I signori Elwood di 76 e 51 anni, probabilmente ricchi sfondati e che non hanno niente a che vedere con i Blues Brothers, hanno prenotato il volo inaugurale dell'Airbus A380 da Sidney a Singapore pagando i biglietti una fucilata: da 560 e gli oltre centomila dollari.
I due maialini innamorati in effetti l'hanno preso perché l'Airbus mette a disposizione ben dodici suite matrimoniali e loro volevano provare a darsi i bacini ad alta quota in una camera tutta per loro.
Solo che quando si sono accomodati a letto, circondati da ostriche e champagne, hanno saputo dalla compagnia che i bacini non potevano darseli perché le camere sono poco insonorizzate e i vicini potevano sentire frasi del tipo: "Ma dov'è? Non lo trovo!" o "Prova a mangiare ancora due ostriche, vediamo che succede".
E gli Elwood, in assetto da "Adesso ti faccio vedere io", come se non bastasse disturbatissimi dai giornalisti che erano tutti lì a fotografarli, sono andati clamorosamente in bianco.
Niente sesso ad alta quota.
I due si sono imbizzarriti e hanno raccontato la cosa alla BBC. La compagnia ha risposto: "There are things that are acceptable on an aircraft and things that aren’t" ("sull'airbus ci sono cose accettabili e cose inaccettabili") che a me ha ricordato molto la frase di William Blake: "There are things known, and things unknown: in between are the doors" ("esistono cose conosciute e cose sconosciute: in mezzo ci sono le porte") solo che alla frase della compagnia avrei aggiunto: "in mezzo ci sono i paracadute" . Indossatelo e toglietevi dalle palle.

4 commenti:

Ludo...The fighter ha detto...

Caro Ed purtroppo il mondo è sfasciato...L'ho capito...Anzi l'abbiamo capito noi che abbiamo 18 anni...Stiamo promuovendo una campagna contro il business che manipola l'arte...se anke tu sei nostalgico della vera vekkia musica progressive anni 70 fai un giro nel nostro blog

Franca ha detto...

Poverini... Mi sento in pena per loro

guccia ha detto...

!

enrico ha detto...

ma come con quel che costa il biglietto, manco una pipatina?
ok, rimangono le tradizionali toilettes