lunedì 5 novembre 2007

Post di servizio

C'è qualcuno di voi che usa Mac e può aiutarmi?
Perché se scrivo sull'editor di testi e salvo il tutto con l'estensione .html (per visualizzarlo con il browser) Mac mi rende il file con estensione .html.rft?
Perché se scrivo una riga di codice html su word (per dire) e lo salvo con l'estensione .html il browser mi visualizza anche il codice?
Thank you in advance.
P.S. Non prendetevi giuoco di me, ora, eh!

7 commenti:

Anonimo ha detto...

scaruca questo: http://www.macupdate.com/info.php/id/11009/textwrangler è free e salva.html :-) texedit non va bene

Anonimo ha detto...

TextWrangler 2.2.1, scusa la fretta

beppestarnazza ha detto...

Mac-user? Anch'io, dal '93. Poi però ha vinto quel malvagio di Bill (Gates) e ho dovuto convertirmi per causa di forza maggiore. Ma un iMac blue l'ho conservato!!
Saluti.

Hadamard ha detto...

Complimenti per il Mac, ma dovrai abituarti al fatto che textedit è un po' una schifezza. Quando scrivi .html lui non lo vede come una estensione, ma come parte del nome. O rinomini o usi un altro programma (ti è già stato consigliato).

Per quanto riguarda Word il ragionamento è più sottile: tu scrivi una riga di codice e lui salva in HTML creando un codice che come risultato dia la visualizzazione di quello che hai scritto (non so se mi sono spiegato). Tu puoi sempre salvarlo come file .txt e cambiare successivamente l'estensione.
Se scrivi spesso in HTML è meglio se dimentichi sia Word che Textedit...

Ed ha detto...

@anonimo: grazie della dritta
@Beppe: no, io non lo uso, è un amico che mi ha posto il problema.
@hadamard: ma deve essere così complicato scrivere "ciao" salvarlo con l'estensione .html e aprirlo con il browse? Se lo faccio con il bloc notes di windows succede, accidenti!

guccia ha detto...

Uso mac ma non posso aiutarti :(

Hadamard ha detto...

Il blocco note di Windows è un programma estremamente primitivo, e per questo ideale per l'uso che ne vorresti fare...
Textedit e Word non sono complicati in se: sono creati per fare altro e farlo (piuttosto) bene.
Un po' come andare a far la spesa col Maserati...