mercoledì 17 ottobre 2007

E te pareva

...Che non ci mettessero il becco!
Sarà possibile, un domani, vivere in un Paese laico senza che il Vaticano, o chi per lui, un giorno sì e l'altro pure, metta il becco negli affari nostri?
Si fanno così anche gli affari dei francesi e degli spagnoli, per dire?
Tornino a Avignone e ci restino in eterno!

7 commenti:

guccia ha detto...

"Attribuire a ognuno una potestà indeterminata sulla propria esistenza"

Ma è davvero una cosa da discutere?!?

chit ha detto...

Ho parlato con quelli di Avignone...
NON li vogliono, ce li dobbiamo tenere e continuare a morire tra mille sofferenze, amen!

Lupo Sordo ha detto...

A.A.A: Cercasi nazione cattolica che si prenda il vaticano nei suoi confini!

S.B. ha detto...

Li pagheranno un tot ad ingerenza... :-/

signor ponza ha detto...

La gioconda in cambio del papa. Ci può stare no?

Farfallaleggera ha detto...

Ma sto Vaticano non lo vuole proprio nessuno! Chissà perchè? Boh! eheheheh

Franca ha detto...

Indiciamo un referendum per cacciarli?