domenica 16 settembre 2007

Domenica di mer

Per due brutte notizie, quella della morte di Colin McRae e la sconfitta in casa della giuventus ad opera dell'Udinese (Di Natale non poteva farne uno in più all'Ucraina e lasciarci in pace?), tre belle.
La vittoria in Portogallo di Valentino Rossi, che magari evade, ma vederlo in moto è sempre un piacere (bello quel "Colin we'll all miss you" scritto sul cartello prima della partenza);
la doppietta in Belgio della Ferrari (di cui mi frega fino a un certo punto);
quella che più di tutte mi ha messo di buonumore: questa.

10 commenti:

chit ha detto...

Colin-Juve 0-2 ...
Spa-Valentino 2-0 ...
andiamo ai supplementari!?

signor ponza ha detto...

Grazie per l'ultima notizia, avevo proprio bisogno di ridere.

Franca ha detto...

Qui non si sa più se ridere o piangere. Questi sono fuori di testa

enrico/babilonia ha detto...

e c'era pure il figlio un amichetto del figlio e un amico di famiglia. tristissima notizia davvero. La Juve? Con quella squadra.......ci stà di perdere. E la prox andiamo a Roma

S.B. ha detto...

Effettivamente se non fossero parlamentari sarebbe una cosa da ridere :-)

Massimo ha detto...

Per quanto mi riguarda io alle foci del Po ci ho pisciato dentro.
Di rossi vorrei che mi ridasse indietro 5 milioni eppoi se ne stesse in GB quanto gli pare e che non tornasse più, della juve vorrei la testa di cobolli-chi? responsabile della svendita dell'anno scorso.

andrea opletal ha detto...

week end di alti e bassi ... il Genoa non è andato oltre il pari ... moto e F1 bene ... bossi out ...

.... e poi Colin ..

oggi è Lunedì .. si riparte!

zefirina ha detto...

questi se non parlano di manico non son contenti

aggery ha detto...

Non sapevo fossi juventino..

Lameduck ha detto...

Il titolo costruttori alla Ferrari è un po' come lo scudetto dell'Inter dell'anno scorso. Alonso è un hijo de putissima madre. Valentino mi sta sui coglioni con quella pubblicità Fastweb da "furbetto del motorino", come lo chiama Gennaro Carotenuto. La giuventus fa quello che può con una squadra nella quale brilla ancora, se non sbaglio, Lefrattaglie. Almeno il Panteron dei mi cojon lo abbiamo dato via. Era lento come un armadio quattro stagioni del Mercatone Uno.
Colin non lo conoscevo ma penso vi fosse un videogioco dedicato a lui.