lunedì 20 agosto 2007

Pidielle

E le cose si complicano: da una parte ci sarà il PD, dall'altra il PDL.
Avevo problemi su come chiamare gli aderenti al PD, almeno non ne avrò con quelli del nuovo partito di Berluschini (o della Brambilla): pidiellini. Che peraltro mi ricorda tanto Ciellini.
«Si devono intercettare quanti non si sentono più coinvolti dalla situazione politica attuale, che si sentono presi in giro dal governo ma non sanno come reagire»» dice a La Stampa.it la sondaggista Alessandra Ghisleri.
Che bello sentirsi presi in giro dal governo e finalmente poter cambiare andando a farsi prendere in giro dai pidiellini!

3 commenti:

Franca ha detto...

La scelta da fare non è delle migliori: presi in giro di qua o presi in giro di là?
Per il nome: piddini?

Ed ha detto...

Io li avevo chiamati pi-di-ini ché son tanto carini, Franca.

guccia ha detto...

Troppe P e D, non ci sto più dietro :P