mercoledì 17 gennaio 2007

Oreste Scalzone

Oreste Scalzone può tornare in Italia: i reati di partecipazione ad associazione sovversiva sono caduti in prescrizione.
La storia la sapete e immagino già cosa scriveranno i giornali fascisti e reazionari.
Ricordo anche a loro che tra l'altro, il 16 marzo del 1968, Oreste Scalzone fu ferito gravemente alla schiena da un banco gettato dai fascisti dalle finestre della facoltà di Legge a Roma.

11 commenti:

dalianera ha detto...

Con la sua presenza sul suolo italico, mi auguro almeno che il dibattito politico si vivacizzi un pò.

diderot ha detto...

http://orestescalzone.over-blog.com/

Ed ha detto...

@dalianera. Lo spero anch'io
@diderot: grazie ;-)

Spartacus Quirinus ha detto...

non dimentichiamo che la condanna avvenne grazie (!) a leggi emergenziali e liberticide...

mario ha detto...

Oreste torna e spero che tocchi a qualche altro insieme a lui.
Quello è stato un periodo nel quale un pò di compagni si sono fatti anche 15 anni di galera per reati di tipo associativo (banda armata) senza aver torto un capello a nessuno.
Un'intera generazione è stata cancellata.
Subito dopo il fascismo (ed una guerra che ci è costata centinaia di migliaia di morti),circa 100.000 persone che lavorarono con quel regime furono amnistiate e gli fu permesso di tornare a fare anche politica.
Uno dei fili rossi che ci ha portato a scontri così laceranti è forse lì.
Quelli che si batterono in montagna per riportare un pò di democrazia furono repressi da gente che fino a qualche anno prima indossava la camicia nera.
Un saluto

Lameduck ha detto...

... e che poi fanno sparire le molotov.

Anonimo ha detto...

speriamo che stavolta finisca in galera senza scappare ...tanto qualche cazzata la fà!

Ed ha detto...

@anonimo. Tipo rompere un banco sulla schiena di un fascio...

Anonimo ha detto...

pensavo piuttosto a qualche rapina a mao armata, a sparare a qualche poliziotto, cazzte di questo genere, sai come si dice il lupo perde il pelo.....

Ed ha detto...

Ahhhhh, ho capito. Tipo Fiore di Forza Nuova, per esempio!

Anonimo ha detto...

Ma se ne tornasse in francia insieme alla sua retorica del c...0
e andasse a lavorare visto che da quando è nato che non fa nulla.