venerdì 26 gennaio 2007

Liberalizzazioni

Adesso non vorrei che succedesse come con i tassisti. Quelli si son messi a protestare e Bersani ha inserito la retromarcia.
Ora sono pronti a protestare i benzinai e magari poi protestano pure i telefonini che si metteranno a marciare su Roma.
Bersani, stavolta non mollare eh!

6 commenti:

Ajeje87 ha detto...

speriamo non molli. L'ultima volta la retromarcia mi ha molto deluso. Speriamo in bene

Ed ha detto...

Aveva deluso anche me Ajeje e se cala i pantaloni anche stavolta, allora non ci siamo proprio.

Pignolo ha detto...

concordo

GP ha detto...

dopo pochi secondi trascorsi in questo sito, mi sono accorto della triste politicizzazione che lo caratterizza... mi spiego: non è che ogni riforma della sinistra deve essere presa come manna dal cielo, e se le categorie di lavoratori protestano avranno le loro buone motivazioni. Mio padre, edicolante, paga oggi le conseguenze di pseudo-liberalizzazioni contro cui ha invano protestato anni fa...
E poi la sinistra dovrebbe capire le esigenze della popolazione... mah...

Ed ha detto...

@GP E' questo il guaio: dovevi trascorrerci qualche secondo in più perché avresti potuto notare che questo blog è anche critico nei confronti del centrosinistra, pur facendo parte di bloggoverno.net e kilombo. org e a dirrefenza di quelli di destra (mai critici nell'operato del governo precedente) i blog che si rifanno al centrosinistra sanno anche criticare Prodi & C.

STELLA ha detto...

Già, infatti voglio proprio andare a vedere anche come andrà a finire con i Pacs...