mercoledì 10 gennaio 2007

Buon compleanno!

Il 1967 è stato un anno cruciale per il rock.
In quell'anno, infatti, sono usciti molti dischi fondamentali che dovrebbero essere sugli scaffali di chiunque segua questo tipo di musica.
Sono passati quarant'anni eppure molti album conservano una freschezza e una forza che altri non hanno più avuto.
Oggi comincio col fare gli auguri al primo disco dei Doors.
Non so che giorno fosse, ma giusto nel gennaio del 1967 uscì il primo album del gruppo di Jim Morrison (Elektra EKS 74007 gold label) che è una pietra miliare nella storia del rock.
Credo che non ci sia bisogno di commenti: quarant'anni portati benissimo.

The Doors
Auguri!

6 commenti:

velenero ha detto...

Mi associo agli auguri e lancio un appello:

i doors non hanno fatto solo quelle 4 canzoni che si sentono ovunque e che hanno rotto le palle... ascoltate alnche il resto!

Ed ha detto...

Sono d'accordo, Vele: anche Strange Days, Waiting for the sun, Soft Parade e Morrison Hotel (per non parlare del live)sono grandi dischi.

diderot ha detto...

a me piace anche the crystal ship.

Ed ha detto...

Che è sul primo.

tackutoha ha detto...

Sto ascoltando L.A. Woman...
In versione blues non erano niente male.
Amo parecchio anche questo. ;-)

Ed ha detto...

Perfettamente d'accordo: Riders on the storm e L'America mi piacciono sempre.
Grazie per la visita tachutoha [cavolo è più complicato il tuo nick del verifica parole di blogger ;-)]