mercoledì 5 ottobre 2005

Le quattro 'S' della finanziaria

Sì lo so, le 'S' della finanziaria di Tremonti sono tre, la quarta aggiungetela voi, a piacimento.

6 commenti:

contevico ha detto...

Stupido non lo é.
Stronzo si, ma non mi par bello dirlo.
Superbo, pure, ma se lo dici magari a lui sembra che tu gli faccia un complimento.
Susseguioso, deve chiedere a Bossi perché non sa cosa vuol dire (e naturalmente rimane senza saperlo.
Squallido, vedi alla voce stronzo.
Simpatico? Dai diciamo simpatico, così per oggi a cazzate siamo pari.

Undine ha detto...

senza vergogna?

Ed ha detto...

Per il Conte: Stranamore (Peter Sellers in Dottor Stranamore di Kubrick: è identico e sconvolto alla stessa maniera)
Per Undine: potremmo usare quella che usa lui: nessuna!

STELLA ha detto...

A proposito di vergogna, stamattina, come tutte le mattine, leggo le notizie sul sito di Repubblica e cosa vedo? Che il Senato ha cancellato l'ICI su scuole e cliniche cattoliche...
Ma cosa aspettiamo a mandarli tutti a casa?
Scusate, ma sono proprio fuori di me...VERGOGNA!

contevico ha detto...

Signora/ina Stella non vedo proprio motivo alcuno di irarsi così di prima mattina. Le sfugge forse che il nostro é una Stato laico? E cosa compete a uno stato tenacemente ancorato ai valori della propria laicità? Ovvio: non deve aver nulla a che fare con la chiesa, qualsiasi chiesa. E per non aver nulla a che fare con la chiesa cattolica i nostri provvidi governanti hanno pensato bene di non contaminarsi con tasse e balzelli provenienti da enti religiosi. Dignum et iustum est. Amen.

Ed ha detto...

Sai Stella, la Chiesa sta prepotentemente entrando nel nostro quotidiano ora come mai ed è peggio che ai tempi di Peppone e Don Camillo. Bisogna che la sinistra la smetta di genuflettersi solo con lo scopo di prendere voti al centro perchè se andiamo avanti così ho il presentimento che ne vedremo delle peggiori.