lunedì 28 luglio 2008

Eversivi

«Lei dice che il Pdl in un anno, o poco più, sarà una realtà acquisita. Con chi dialogherà?»
«Con si dimostrerà disponibile, al momento con l'Udc, che fa un'opposizione responsabile e ben diversa da quella eversiva dell'Italia dei valori, ma anche da quella ondivaga del PD, né carne, né pesce. Casini ha ben marcato la sua differenza dalle altre opposizioni e questo non può che farci piacere, anche se ripeto che ha commesso un grave errore politico non aderendo al Pdl, dove sarebbe una figura di primo piano.»

Stralcio dell'intervista rilasciata al Messaggero di oggi dal forzista Fabrizio Cicchitto - ex piduista*, tessera n. 2232

*Lo preciso perché ai lecchini dà fastidio che si ricordi. Ma se loro possono dire "ex comunisti" o (raramente) "ex fascisti", io mi diverto a dire "ex piduista" e vediamo chi si diverte di più.

1 commento:

Riverinflood ha detto...

Concordo e sottoscrivo.