mercoledì 12 marzo 2008

Business is business

Una mano lava l'altra.
E tutte e due lavano la faccia: Ciarrapico ha dodici quotidiani e li vende a un euro con il metodo del panino, in mezzo a Il Giornale. E becca 5 milioni di euro di contributi statali.
Forse più che la politica potè il denaro.

15 commenti:

ELLE ha detto...

nuovo look...mi piace :)
Politica e denaro: due poteri sempre e comunque. ciao

chit ha detto...

Prossimi candidati: un barbiere, un gommista, un tabaccaio, un operatore ecologico, un barista, un raccattapalle, uno stalliere, un contadino, un dottore, un snowborder, un artigiano del legno e... poi se non ho fatto male i conti non gli dovrebbe "servire" altro per vincere, ha già tutto!

Antonio ha detto...

..già... arriverà (o forse ce l'ha già)anche l'immunità parlamentare...un altro dio nell'olimpo degli dei
:)

Ed ha detto...

@Elle: ho voluto cambiare un po'.
@Chit: se andiamo avanti così vedo un parlamento a dir poco bizzarro. Anche se adesso...cos'è?!
@Antonio: non c'è più Mastella per il prossimo indulto, ma qualche sistema lo troveranno di sicuro.

zefirina ha detto...

e le acque mnerali diuretiche dove le metti????

dalianera ha detto...

Nel 2008 ancora a discutere sullo "squalo", che paese disgraziato che è il nostro.

GG ha detto...

Sei il solito comunista aizzato dall'odio sociale..dovresti vergognarti!!!

:)


p.s. mi piace il nuovo template!

Franca ha detto...

E poi un buon posto in Parlamento non si nega a nessun inquisito...
Ci si rinnova per primavera!

flo ha detto...

Bello il nuovo template!
Su Ciarrapico non mi esprimo, tanto è già stato detto tutto...
Ciao Ed!

Massimo ha detto...

bel look, la primavera rinnova.

un piccolo appunto per dalianera, lo "squalo" era Sbardella.

chit ha detto...

P.S. Ieri mi sono dimenticato; COMPLIMENTI PER IL NEW LOOK!

Alberto ha detto...

Io non ne posso più.

BC. Bruno Carioli ha detto...

Alla banda del Bassotto mancava un tamburino balilla...l'ha ingaggiato.

Melina2811 ha detto...

Stò facendo il solito giro a visitare tutti blog da me preferiti, ciao da Maria

dalianera ha detto...

@massimo:
hai ragione, ho fatto confusione. Comunque ci siamo capiti.
:-)