domenica 17 febbraio 2008

Giochi

C'è chi gioca con le chiavi di ricerca, chi gioca, chi ricerca e chi...
Tra ieri e oggi ho giocato con il mio tumblr e ho trascurato un po' i blog "amici" e mi sono pure reso conto che ormai per leggere tutti quelli che ho nei reader (google per gli "ammirati", bloglines soprattutto per i linkati: 35 da una parte e 70 dall'altra) ci metto due ore.
Già perché come molti sapranno, io mi comporto nella seguente maniera.
Prima guardo il reader per vedere se i blog sono aggiornati e se sì non li leggo da lì, ma faccio un piccolo sforzo in più, clicco e entro nel blog. Già perché mi piace vedere la casa del tenutario/a ché in fondo è sempre aperta.
Poi mi piace leggere i commenti (non tutti, lo ammetto, sennò ci vorrebbero altre quattro ore) e infine, eventualmente, lasciare il mio.
Non è faticoso, anzi, è un piacere: solo che richiede un sacco di tempo. E adesso capisco perché molti non vengono più "a casa mia", ma mi leggono attraverso il buco della serratura. Se con 100 blog da leggere si perdono due ore, figuriamoci con qualche decina in più!
Per cui mi scuso con tutti i blogger che stanno nel mio blogroll: non mi sono scordato di voi, è che ci vuole tempo e ultimamente lo impiego diversamente.

10 commenti:

zefirina ha detto...

ti sono vicina e solidale
anche equa

Hadamard ha detto...

Intanto vergognati di non avermi nel blogroll!
Poi ti capisco, al punto che i reader non li uso :D

Franca ha detto...

Ognuno fa quel che può.
Io finchè ce la faccio, ogni giorno passo da tutti...

capemaster ha detto...

ho ridotto i blog da leggere a 120, e non ce la faccio, pur usando il buco della serratura.
comeincia a diventare un lavoro :)

flo ha detto...

Ti capisco Ed, neanche a me piace leggere i blog dal feedreader e preferisco andare direttamente a trovarli a "casa", però mi rendo conto che quando diventano tanti ci vuole molto tempo, per ora non ne seguo moltissimi ma andando avanti mi toccherà organizzarmi!
Peccato, questo è uno dei nostri limiti!

pibua ha detto...

Ti capisco, anch'io fatico ad andare sempre da tutti...

signor ponza ha detto...

Ti capisco ti capisco. Sono nelle tue stesse condizioni. Però attraverso il feed reader cerco di leggere sempre tutto. ;)

paz83 ha detto...

Guarda è un argomento che avrei affrontato, ma visto che lo hai fatto tu. Davvero come dice capemaster comincia quasi a diventare un lavoro. Io cerco di passare da tutti. Tutti i giorni cerco di fare un saltino e di commentare i fedelissimi. Poi ho studiato uno stratagemma, suddivo i circa 120 blog che seguo lungo tutta la settimana, perchè se no davvero non si riesce, e cerco a turno di leggere tutto. Se poi calcoliamo che spesso hanno anche il tumblr è mostruoso.

ELLE ha detto...

succede! ma sei perdonato. E poi è giusto diversificare. buona settimana

guccia ha detto...

ed ma stai scherzando? Non si possono impiegare due ore così.
Vai ogni tanto, invece che sempre.
Non commentare se non ne hai tempo o non sai cosa dire.
L'affetto non si misura né col numero delle visite, né con quello dei commenti.