martedì 1 gennaio 2008

Capodanni

Da noi c'era (e forse c'è ancora) un detto: "Chi la prende a Capodanno, la prende tutto l'anno".
Generalmente non si addiceva al sottoscritto e per tutto l'anno mi allenavo da solo, in vista del prossimo, si sperava, più generoso anno.
Questa volta è andata come quasi tutte le altre, ma questo placido post mi ha fatto spuntare la lampadina.
Lei ci ha indicato come in certi altri posti del mondo in effetti non sia il 2008 e allora mi è venuta l'idea di cercare i Capodanni alternativi e ho scoperto, via wikipedia, che:
Il Capodanno cinese sarà tra il 21 gennaio ed il 21 febbraio;
quello islamico si festeggia il primo giorno del mese di Muharram, cioè tra la fine di gennaio ed i primi di febbraio;
Losar, il capodanno tibetano, cade tra gennaio e marzo;
In Iran il Norouz coincide con l'equinozio primaverile (21 marzo). Anche il Naw-Ruz della fede bahá'í condivide lo stesso giorno;
In Thailandia, Cambogia, Birmania e Bengal, la data è invece compresa tra il 13 aprile ed il 15 dello stesso mese;
La festa mapuche si chiama invece We Tripantu ed ha luogo il 24 giugno. La data coincide con il Capodanno inca (Inti Raymi);
Il Rosh Hashanà, il Capodanno ebraico, occorre generalmente nel mese di settembre;
Enkutatash è il Capodanno etiopico, in data 11 settembre;
L'anno nuovo indù si festeggia due giorni prima il Diwali, cioè a metà novembre.
Tolti maggio, luglio, agosto (che non conta perché tanto fa caldo) e ottobre, qualche speranza ce l'ho ancora, anche se sarà meglio non interrompere gli allenamenti.

8 commenti:

bahrabba ha detto...

Figo, uno si può fare un botto di capodanni all'anno :D

bahrabba.wordpress.com

Franca ha detto...

Per fortuna che non li dobbiamo festeggiare tutti, altrimenti povero fegato!

chit ha detto...

Quindi se uno ha un po' di soldini e riesce a viaggiare fa capodanno praticamente tutto l'anno!? interessante! :-D

Non sono riuscito a farti in tempo quelli di fine anno, passo a prendermi i tuoi e ti lascio(anche se in ritardo) i miei auguri di buon anno nuovo a te ed a tutti i lettori.

Un abbraccio

guccia ha detto...

Ahahaha!

Ma in Cina i fuochi l'hanno fatti lo stesso, potere del mercato...

Mitì ha detto...

Vedi che tutto è sempre relativo? ;-*

zefirina ha detto...

mi sovviene un pensiero impuro
sul detto in questione
valà mi espongo e lo espongo:

chi se la prende in quel posto a capodanno...etc.etc.

Ed ha detto...

@bahrabba: e certo!
@franca: io due o tre proverò a festeggiarli ancora :D
@chit: no, mica c'è bisogno di viaggiare, ormai abbiamo quasi tutto a portata di mano. Grazie per gli auguri che ovviamente contraccambio.
@Guccia: ormai in Cina fanno di tutto e di più!
@Mitì: grazie del commento, non sei solo placida, sei pure splendida!
@Zefirina: beh..in questo caso lascia perdere tutti gli altri Capodanni ;-)

Stefania ha detto...

Allora qualche speranza c'è! :-)
Buon anno...e buon allenamento! ;-)

pibua