lunedì 19 novembre 2007

Il grande crollo

Sottotitolo:
"E dalle macerie Berlusconi apre le porte a chi vuole entrare, fascisti compresi".


"E' successo quello che avevamo previsto: La Casa delle Libertà è crollata. E ciò che fa ridere è la causa: un problema di gnocca. E' imbarazzante parlarne. Si dà il caso che Fini si sia innamorato di una bella donna e per questa - incinta - abbia lasciato la moglie. Fin qui nulla di strano. Il probelma è che Striscia la notizia ha preso per i fondelli Gianfranco e che lui si sia incavolato a morte con Berlusconi, padrona di Canale 5. Ed è scoppiato un quarantotto perché il presidente di AN per ritorsione ha rotto con il Cavaliere e Forza Italia. Oddio si tratta soltanto della classica goccia che fa traboccare il vaso. Sta di fatto che il vaso è traboccato. E ora si salvi chi può." [...]

Libero - "quotidiano del movimento monarchico italiano"* - aveva già preparato tutto e oggi è in edicola con una edizione straordinaria dal titolo: "L'atomica di Silvio. Berlusconi molla gli alleati e scioglie Forza Italia e Cdl" e il fondo di cui sopra del sempre fine e informato Feltri.
La spia Betulla, meglio nota con il nome di Farina Renato (quello che ancora ieri aveva cercato di attaccare, dopo sei anni, i manifestanti che sabato si sono dati appuntamento a Genova per chiedere giustizia sui fatti del G8, dove, lo ricordo, il Farina Renato si aggirava furtivo tra un gruppo e l'altro di veri o finti black bloc), a pagina 5 scrive "un necrologio e un grazie a Forza Italia".
E poi dicono che i lunedì sono tristi.
Se ci riuscite (lo so che è difficile, lo so) comprate il numero di Libero oggi in edicola perché è da culto, ve lo garantisco e faccio un appello a Feltri: esca anche il lunedì e saremo tutti molto più contenti nell'affrontare una nuova settimana.
*Appena avrò un po' di tempo vi parlerò del libro di Beppe Lopez: "La casta dei giornali".

6 commenti:

guccia ha detto...

No, non puoi chiedercelo.
Comunque... che palle!

Lupo Sordo ha detto...

Non riuscire a comprare Libero, neanche se desse in regalo la discografia completa di Lou Reed.

chit ha detto...

Ho finito ora di ascoltare la conferenza stampa su Sky tg24 e... non ho parole, sono sotto choch!

Dammi qualche minuto per digerire "l'evento che condizionerà la vita politica italiana dei prossimi decenni" (mi pare abbia detto così).
Sono parole "forti", c'è da riflettere sai... noi siamo un po' coglioni e ci mettiamo tempo a capire.

flo ha detto...

E poi dicono che le donne non influenzano la politica!
:)

dalianera ha detto...

Libero, talvolta (ma solo talvolta) è d'acquistare. Non fosse altro per i racconti, spesso deliranti, che riportano su quelle pagine.

Franca ha detto...

Ho sentito le stesse parole mentre Feltri le diceva in una trasmissione, per cui posso evitare di comprare quel bellissimo giornale