martedì 18 settembre 2007

Piovono querele

Va bene che i ragazzini non devono alzare troppo la cresta e che bisogna cercare di essere sempre beneducati, ma francamente questo mi sembra esagerato.
Tengo a precisare che non conosco il ragazzo querelato e che sono arrivato sul suo blog giusto perché ho letto il post di Facci su Macchianera.
Ho dato un occhio al blog: il tenutario non mi sembra volgare e magari quel commento gli è "scappato".
Qualcuno potrebbe domandarmi perché non mi faccio gli affari miei e rispondo che lo sono affari miei, perché la stessa cosa potrebbe succedere a me, a mio figlio e ad altri bloggers, quindi, in un momento in cui si parla tanto di solidarietà, di condivisione della conoscenza e cose varie, è giusto che si sappia anche questo: che un giornalista di quarant'anni quereli un blogger diciassettenne, per una cosa che non mi sembra poi così tanto grave.
Facci è libero di querelare chi vuole e fa bene a tutelare la sua immagine, ma con un po' di buona volontà potrebbe fare un passo indietro: una stretta di mano virtuale e via.

16 commenti:

guccia ha detto...

Che nervosismo... Chi querela per una cosa del genere rischia di passaci davvero per scemo.

SKA ha detto...

Non prenderla come una critica nei tuoi confronti. Ma credo che un atto così vile, meschino ed anche un po' codardo da parte di un personaggio di quel calibro non possa essere assolutamente nè giustificato nè minimizzato.
E' l'abitudine della scuola craxiana ad intimidire con minacce. Ed è qualcosa di insopportabile ed inaccettabile, soprattutto verso un ragazzo di 17 anni che ha espresso un suo parere sulla persona.
L'immagine non la tuteli querelando i ragazzini. La tuteli non facendo il coglione.
(Era d'abitudine della scuola craxiana anche rubare, ma questa è un'altra storia.)

capemaster ha detto...

no Ed, non ci siamo

Facci s'è dimostrato il solito italiano. Si questo dovremmo parlare.

capemaster ha detto...

e poi
a me
leggendo i commenti da macchianera

è venuta un'altra idea...

me puzza

PS ED! CRIBBIO" togli sti captcha

Ed ha detto...

@guccia e @ska: pare che fosse tutta una finta minaccia di Facci.
@cape: ecco fatto, ti ho aperto le porte :-)
Dimmi, Cape: cosa intendi dire che "non ci siamo"?
La puzza che hai sentito pare fosse giusta.

aggery ha detto...

Quindi è tutta una cazzata?

Ed ha detto...

@aggery: boh? Non ci sto a capì più niente.

Dblk ha detto...

O__O Ciao, Dblk

S.B. ha detto...

Mi sembra che non ci faccia una bella figura. Da oggi può scrivere quello che vuole, farò volentieri a meno di leggerlo. Non vorrei non essere d'accordo e beccarmi una querela anche io !

zefirina ha detto...

ti ho copiato e ci ho scritto un post, certo è assurdo anche se mi pare dagli aggiornamenti letti che forse si aggiusta tutto, evidentemente il tipo ha capito di aver esagerato (il Facci),

andrea opletal ha detto...

un po' esagerato...

maurob ha detto...

Beh sono cose belle dal mondo.
Si vede che Facci aveva proprio poco fa fare in quel momento li così come il suo avvocato ...

capemaster ha detto...

il commento del "non ci siamo" era nel mentre raccoglievo info sulla puzza...

cosa intendevi da me coi provvedimenti?

Ed ha detto...

@Cape: intendevo che se si dovesse trattare di combine tra Facci e il ragazzino ci sarebbe da sbugiardarli pubblicamente, tutti insieme lo stesso giorno. La blogosfera a mio avviso dovrebbe servire anche a questo: allargare la conoscenza, no?! ;-)

isla ha detto...

Ma mi Facci il piacere! (battuta scontata ma inevitabile)

Franca ha detto...

E' vero che in natura ad ogni azione segue una reazione, ma qui la reazione mi sembra esagerata