giovedì 16 agosto 2007

Mutui

Di economia non capisco nulla, ma questa storia della crisi dei mutui che te la vedi sbattuta da qualche giorno su tutti i giornali, ha coinvolto pure me.
Domenica scorsa il mitico Robecchi su Il Manifesto scriveva questo e a me veniva in mente un altro modo di dire: "Parte un c***o da Canicattì e viene a finire in c**o a me".
Ma quello che mi chiedo è: gli analisti di borsa, i guru dell'economia, ancora non lo sapevano che negli Stati Uniti d'America ormai accendono un mutuo anche per comprare una bicicletta? Non lo sapevano che pagano tutti e tutto con la carta di credito senza avere un cent sul conto corrente?
Il bello è che poi, da tutta questa faccenda americana, a rimetterci siamo noi: se la borsa sale non va bene, se scende neppure. Se il dollaro va giù son cavoli nostri, se va su, pure.
Per riuscire a staccarsi da un sistema come quello attuale, dite che c'è il rischio di una invasione?
No perché qualcuno che aveva ventilato l'ipotesi di farsi pagare il petrolio in euro ha fatto la fine che sappiamo.

6 commenti:

MarketingPark ha detto...

Occhio ai prodotti finanziari ed agli investimenti ad alto rischio (quelli che promettono elevati tassi d'interessi)!
Cosa c'entrano, direte voi, con questo tipo di eventi? Vedrete...

Franca ha detto...

Le speculazioni della borsa finiscono sempre per colpire i piccoli risparmiatori. I grandi sanno sempre quando è il momento di filarsela.
Lo scippo del TFR, purtroppo è l'ennesimo "regalo" di questo governo di centro(troppo - sinistra (poco) - io lo definisco sempre così.
Quando sarà che le trattazioni finanziarie saranno tassate giustamente? Almeno come i C/C bancari (se non erro 27% contro il 12,50%). E rispolverare la Tobin tax?

Tisbe ha detto...

Le solite americanate

Cima ha detto...

Ed, un saluto da chi parte per andare a sudare a mare.
Visti i tempi, comunque, ho dato mandato ai miei brokers di tenersi liquidi, così se ci dovesse essere qualche affare all'orizzonte sarò pronto.
Se venissi a conoscenza di qualcosa - chessò, mr.Banana che vuol vendere - fammi un fischio che ci mettiamo d'accordo.
Vieni sempre a trovarmi, comunque, troverai sempre qualche pinzellacchera ad attenderti... :-)

P.S. vedo ad attendermi un captcha antispam di difficoltà 10 con doppio avvitamento carpiato. Ce la farò? o_O

S.B. ha detto...

Se nella borsa non c'è trasparenza i piccoli risparmiatori ci lasciano le penne.
D'altra parte se i piccoli risparmiatori non investono le aziende non possono accedere a fondi per sviluppare i loro prodotti. E' un serpende che si morde la coda.. nuovi modelli economici funzionanti all'orizzonte non ne vedo.

chit ha detto...

Eppure tempo fa il Berlusca aveva detto che "quella di non arrivare a fine mese era solo un'impessione" delle famiglie italiane. La settomana scorsa Prodone ha detto "l'economia è in ripresa ed i cittadini devono guardarsi nelle tasche che i soldi gli stanno tornando". Io ho guardato, ho riguardato ancora ma... nelle mie non c'è ancora nulla.
Secondo me, in tema di economia siamo in tanti ad essere ignoranti, però forse noi siamo più bravi di loro a fare i compiti e... pare che non tornino