martedì 24 aprile 2007

Liberazione

«In occasione del 25 aprile noi tutti dovremmo ancora dire grazie agli Stati Uniti che con il sacrificio di tanti giovani ci hanno liberato dal nazi-fascismo. Non dimentichiamolo.»
Silvio Berlusconi - 24 aprile 2007
Non lo dimentichiamo, ma non dimentichiamo neppure i circa 300.000 partigiani (fra cui circa 30.000 donne) perché è anche grazie a loro che si ciamo tolti dalle palle i fascisti e i nazisti, caro Berluschini.

10 commenti:

zefirina ha detto...

c'è una bella battuta a proposito di questo, sul film che mi ha trascinato a vedere mio figlio Alex, quando Accio ricorda al fratello gli americani morti durante lo sbarco di anzio, Manrico gli risponde che se ne potevano rimanere a casa loro così lasciavano meno vedove e orfani in giro

Prof.Spalmalacqua ha detto...

Fascisti e nazisti che lui ha contribuito a far tornare...tra le altre cose.
Prof.Spalmalacqua

pibua ha detto...

Tanto Lui il 25 aprile se ne andrà a prendere il sole in Sardegna come ogni anno...

guccia ha detto...

E non dimentichiamo neanche i bombardamenti alleati inutili. La pazzia di aspettare. Il dopo resistenza. Faccio fatica a dire grazie.

Lord Ciccio ha detto...

E Fini a Predappio!

Antonio Candeliere ha detto...

Berlusconi riesce sempre a far parlare di se anche il 25 aprile...

Anonimo ha detto...

Forse ti stupirà, ma tutte quelle volte che ho sentito i "vecchi" della mia zona parlare di fascisti, nazisti e partigiani, non ho mai capito chi fossero i buoni.
La differenza è che mentre i fascisti ed i nazisti ad un certo punto finita la guerra se ne sono andati (o meglio "ce li siamo tolti dalle palle"), i partigiani no, loro sono rimasti a fare un po' di pulizia etnica ancora per una decina di anni. E non si sono limitati a pulire i probabili fascisti/nazisti ma si sono "ripuliti" tra di loro.
E' giusto, non dimentichiamoli però, anche ritenendoli a livello generale, compartecipi della liberazione, aspetterei ancora qualche anno prima di dare dei giudizi di santità.
GP

Giuseppe T. ha detto...

La base di Vicenza, la guerra in Iraq, l'Afghanistan, la morte di Calipari, i morti della funivia, ecc. ecc. ...No, non c'è il rischio: ci pensano loro a ricordarcelo! :-(

Onore ai partigiani, che hanno lottato per una Italia che non si merita il loro sacrificio.

Ciao!

fabio ha detto...

sottoscrivo quello che ha detto giuseppe t.
volevo dire la stessissima cosa :)

@zefrina, film stupendo!!

Fondo Milanese per la Protezione dell'Infanzia ha detto...

@@@@Però se non ci lasciano fare il Fondo per l'Infanzia, ce lo dobbiamo prendere, con i pedofili e la criminilatà organizzata, con i nemici dell'umanità, nessuna pietà...

da http://domenico-schietti.blogspot.com/2007/04/milano-i-pedofili-e-il-trio-ligresti.html

---Cosa intendi scusa? Non sei non violento?---

Sto dicendo che se non viene data a tutti la possibilità di
- guadagnarsi onestamente da vivere
- di avere una percentuale sulle raccolte fondi delle associazioni
- di avere luoghi culturali popolari in cui le ragazze che non si vogliono prostituire si possano incontrare in scioltezza con altre persone e scegliersi il partner occasionale o se fosse , quello duraturo
- di poter costruire giardinetti sicuri per i bambini
- di essere retribuiti svolgendo mansioni utili per il comune
- che i propri soldi vengano investiti in piccole aziende etiche
- di poter guadagnare gli interessi o riavere indietro i soldi donati alle associazioni, come qelli investiti in un qualsiasi fondo di investimento
- ecc ecc

di non temere, non si tratta di essere umani, ma di nemici dell'umanità, saltategli pure addosso.

Schiaffeggiate pure liberamente senza paura politici, mafiosi, ricchi industriali, preti, ricchi commercianti, artisti famosi, giornalisti, persone che circolano con macchine ed oggetti di lussi.

Senza problemi fate pure come quel grande eroe dell'umanità che a Milano aspettava fuori dall'Arcivescovado in Piazza Duomo e con grande orgoglio, dignità, coraggio, eroicamente, senza paura schiaffeggiava preti, cardinali, vescovi, frati, tutti, li ha schiaffeggiati tutti, un grande eroe.

E' tempo di iniziare a fare così con tutti i nemici dell'umanità

Vogliamo diventare tutti ricchi con il Fondo Milanese per la Protezione dell'Infanzia, altrimenti, giù schiaffi a tutti gli stronzi, senza pietà!