domenica 10 dicembre 2006

E' morto Pinochet

Mi stava sulle palle da quell'11 settembre 1973.
Avrei preferito che morisse in una prigione, ma Dio prima o poi prende anche i cattivi.
R.N.T.



9 commenti:

KorvoRosso ha detto...

alleluia, e che bruci all'inferno

Eva Carriego ha detto...

vorrei essere credente
crederei all'esistenza degli inferi, dove vanno i cattivi
ma siccome non si sa mai: che possa sprofondare - comunque - nell'infernno

militanteautonomo ha detto...

Non sono credente, non voglio credere nell'infermo, mi basta sapere che se lo mangeranno i vermi e che la sua persona finirà di essere l'eterno spauracchio del Cile.
Ho scritto un breve post anch'io, ma le ferree regole di Kilombo mi hanno impedito di postarlo in testa..
Saluti e complimenti per aver pubblicato questo vecchio video, mi sono venuti i brividi.
Viva el Cile! Viva el presidente Salvador Allende!
militanteautonomo.

Ed ha detto...

RNT significa Rivoltati Nella Tomba.
E pensare che c'era gente che ancora lo adulava...mah..
Grazie della visita.

capemaster ha detto...

Pinochet è la dimostrazione, insieme ad altre categorie di persone e insetti, che Dio non può esistere.

STELLA ha detto...

La mia rabbia è che sia morto tranquillamente nel suo letto, speriamo davvero che stia bruciando all'inferno.

tackutoha ha detto...

Senza neppure un giorno di galera.

velenero ha detto...

Dio prima o poi prende anche i cattivi... e li fa sedere alla sua destra...

Anonimo ha detto...

e comunque anche i vermi rimarranno a bocca asciutta, sigh!
la famiglia ha scelto la cremazione, pare per impedire futuri oltraggi alla spoglia...

nicola