lunedì 7 agosto 2006

Classi(fiche)

A proposito di Technorati, Qix.it, Alexa e chi ne ha più ne metta, con tutto il rispetto per le cosiddette blogstars, date un'occhiata a questo post di Alex Prove Tecniche di Trasmissione.
Così, tanto per chiarirsi un po' le idee.

3 commenti:

Samuele ha detto...

Il problema è: ma lui ha le idee chiare?

:-)

Ed ha detto...

Samuele, che bella sorpresa! Penso che il ragionamento di Alex sia competente e articolato molto bene.
Ciao!

Cima ha detto...

Il pezzo è molto interessante, ed ha soprattutto l'autorevolezza di chi ha provato davvero come si possono influenzare i dati.
Ho usato il termine autorevolezza appositamente, perché Alex punta il dito contro chi dalla classifica vorrebbe trarre autorevolezza.
Io credo che chi sta in alto (parlo della classifica di Qix) possa essere a suo modo autorevole nel proprio campo (a Gianluca Neri, ad esempio, per aver creato un portale di successo come Clarence un po' di autorevolezza gliela concederei...).
E poi, infine, in un campo relativamente nuovo come Internet e i blog, l'autorevolezza si conquista sul campo, no?

A.I.U.T.O.
Associazione Italiana
Uomini Troppo Oppressi

P.S. complimenti per il blog (ma dove hai preso la percentuale dei cinquantenni?); posso consigliarti di mettere un link in alto che faccia ritornare sull'home page?
P.P.S. al tuo commento ti ho risposto sul blog: http://aiuto.blogsome.com/2006/08/02/gli-stagisti-di-hezbollah/#comments